venerdì 25 luglio 2014

RITRASFERIMENTO RITENUTA D'ACCONTO DEI SOCI ALLA SOCIETA'

IL RITRASFERIMENTO DELLE RITENUTE E IL VISTO DI CONFORMITÀ

RIFERIMENTI
• Art. 22, TUIR
• Circolari Agenzia Entrate 23.12.2009, n. 56/E; 12.3.2010, n.12/E e 3.6.2010, n. 29/E
• Risoluzione Agenzia Entrate 3.10.2011, n. 99/E

• Istruzioni mod. UNICO 2014 PF / SP



I soci / associati / collaboratori possono ritrasferire, previo specifico consenso, alla società di persone / associazione professionale / impresa familiare le ritenute d’acconto dalla stessa subite per l’ammontare residuo risultante dal proprio mod.UNICO.

Tale possibilità riguarda in particolare la ritenuta subita da un’impresa per lavori che consentono di usufruire della detrazione del 50% – 65%, da parte di agenti / rappresentanti ovvero sui compensi di lavoro autonomo.

La riattribuzione delle ritenute residue subite nel 2013 dalla società / associazione / impresa familiare pone la questione dell’individuazione della dichiarazione sulla quale apporre il visto di conformità in presenza di utilizzi di crediti di importo superiore a € 15.000.