giovedì 3 luglio 2014

ANCHE L'INQUILINO PAGA LA TASI

GLI IMMOBILI LOCATI E LA QUOTA TASI 2014 A CARICO DEGLI INQUILINI

RIFERIMENTI
  • Art. 1, comma 681, Legge n. 147/2013
  • Artt. 1 e 2, DL n. 16/2014
  • Comunicato stampa MEF 19.5.2014, n. 128
La Finanziaria 2014, tra le norme in materia di TASI, disciplina espressamente l’ipotesi in cui l’unità immobiliare sia occupata da un soggetto diverso dal proprietario (inquilino / comodatario).

Con riguardo al versamento dell’imposta il Legislatore ha previsto che una parte (compresa tra il 10% e il 30%) sia a carico dell’inquilino e che il residuo gravi sul proprietario.

Tale misura è espressamente rimessa alla discrezionalità del singolo Comune che dovrà comunque fissarla nei citati limiti.