martedì 8 luglio 2014

FATTURA ELETTRONICA nuova circolare dell' A.E.

LA FATTURA ELETTRONICA: MODALITÀ DI EMISSIONE E DI CONSERVAZIONE

RIFERIMENTI

  • Artt. 21 e 21-bis, DPR n. 633/72
  • DM n. 55/2013
  • Art. 25, DL n. 66/2014
  • Circolare Agenzia Entrate 24.6.2014, n. 18/E


Recentemente l’Agenzia delle Entrate è intervenuta fornendo specifici chiarimenti in merito ai seguenti aspetti:


- requisiti della fattura elettronica;
- modalità che garantiscono i predetti requisiti;
- modalità di invio e di conservazione della fattura elettronica.

Si rammenta che, a decorrere dal 6.6.2014 è entrato in vigore l’obbligo di utilizzo della fattura elettronica con riferimento alle operazioni nei confronti di Ministeri, Agenzie fiscali ed Enti previdenziali ed assistenziali nazionali. 

A decorrere dal 31.3.2015 tale obbligo è esteso alle altre Pubbliche Amministrazioni e alle Amministrazioni locali.